Una passeggiata insolita oltre il Foro verso la linea dell’antica spiaggia, attraverso quartieri di rado raggiunti durante le usuali visite guidate nell’antica città. Una visita per chi è già stato a Ostia e vuole scoprire luoghi insoliti e segreti, ma anche per chi Ostia non l’ha mai vista e vuole visitarla attraverso percorsi meno turistici!

Non abbiamo in calendario una visita per questo sito Contattaci per concordare un'apertura speciale!

Prezzo

Visita Guidata: 10€ (i bambini sotto i 10 anni non pagano)

Biglietto di Ingresso al Sito: Gratuito! ("Giornate Gratuite Ostia Antica")

Auricolari: 1€ a persona (da pagare su posto)

 

Informazioni Utili

Durata della Visita: 2h30. Considerare, dopo la fine della visita, circa 15 minuti per raggiungere l'uscita.

Abbigliamento: Scarpe comode, Cappello per il sole

Importante: portarsi una bottiglia d'acqua (potrebbero non esserci fontane durante il percorso)

 

Come arrivare con i mezzi:

 Da Metro B Piramide/San Paolo/Eur Magliana: treno Ferrovia Roma-Lido fino alla fermata Ostia Antica; attraversare il ponte pedonale e seguire le indicazioni.

Info: 334 7401467

 

Durante la nostra passeggiata in  questa parte più nascosta di Ostia, vedremo alcune delle strutture più interessanti e dense di storia della città: aree sacre, caseggiati, luoghi di culto.
Visiteremo l'"area sacra repubblicana", l'area santuariale più antica del sito, con il tempio di Ercole dove i generali della flotta militare dovevano fermarsi ad interrogare il dio sulla loro sorte. Passeremo poi davanti ai caseggiati a più piani che conservano ancora splendide decorazioni a mosaico e dipinte, come il caseggiato del Serapide, che prende il nome dal rilievo in stucco del dio, venerato anche nel vicino Serapeo.
Vedremo poi  anche i luoghi di culto delle religioni orientali come il Mitreo sotto le terme di Mitra dove si venerava appunto questa divinità orientale e dove fu rinvenuta una bellissima statua del dio.
Attraverseremo poi il complesso delle "case a giardino", un comprensorio residenziale di II secolo dall'impianto efficiente e moderno, con case che conservano ancora le pareti dipinte, e potremo ammirare alcune domus tardoantiche, come la Domus di Amore e Psiche, con le sue preziose decorazioni in opus sectile e gli scenografici ninfei.
Varcata Porta Marina, la porta cittadina che dava verso il mare, giungeremo fino all'antica spiaggia.
In quest'area, in età repubblicana, il popolo ostiense eresse il mausoleo, oggi ancora visibile, a uno dei suoi cittadini più illustri, Cartilio Poplicola. E proprio qui sul mare si affacciava l'aula in cui è stata rinvenuta, in migliaia di frammenti, la spettacolare decorazione in opus sectile oggi interamente ricomposta al Museo dell'Alto Medioevo.
Proseguendo lungo l'antica spiaggia, attraversando le imponenti rovine di uno dei tanti complessi termali imperiali della città, giungeremo alla sinagoga, una delle sinagoghe più antiche d'Europa che oggi fa da scenario ad interessanti opere d'arte contemporanea esposte a cielo aperto.

Appuntamento: Luogo Appuntamento: Ingresso area archeologica Ostia Antica, davanti la biglietteria (Viale dei Romagnoli 717)

Per questa visita il luogo dell'appuntamento è raggiungibile alle coordinate GPS presenti nel link in basso; è consigliabile presentarsi 15 minuti prima dell'inizio della visita per espletare tutte le formalità del caso

Naviga verso il louogo dell'appuntamento